Vietnam nord-sud: da Halong al delta del Mekong - Cosa vedere

Palazzo Hue, Vietnam

Palazzo Hue, Vietnam

16 giorni 14 notti

Tempio Caodai

Tempio Caodai

16 giorni 14 notti

Nave vietnamita

Nave vietnamita

16 giorni 14 notti

 

Vietnam nord-sud: da Halong al delta del Mekong - CODICE ITINERARIO: ES3VNS736

Il Vietnam vanta di tre siti turistici considerati Patrimonio Dell’Umanità dall’Unesco: la Baia di Ha Long e le città di Hue e Hoi An. La Baia di Ha Long è una delle Sette Meraviglie Naturali del mondo. Si trova in un’insenatura situata nel golfo del Tonchino e comprende 3.000 isolette calcaree e numerose grotte carsiche da visitare in battello. In lingua vietnamita, il nome significa “dove il drago scende in mare”, infatti, la leggenda narra di dei che mandarono una famiglia di Dragoni per difendere i vietnamiti dagli invasori cinesi.

 

Essi scesero dal cielo e sputarono fiumi di gocce di giada, che caddero nelle acque della baia formando le isole. Dove atterrò il dragone madre venne chiamato Hạ Long, dove arrivarono i figli fu nominato Bai Tu Long, mentre dove i figli agitarono le proprie code fu detto Bạch Long Vi.

 

Questi isolotti sono raffigurati su dipinti cinesi e vietnamiti, con le sampan, le tipiche imbarcazioni di legno. Sono tante le grotte visitabili in questi isolotti, come Dau Go Cave contiene la più grande di tutta la baia, ribattezzata Grotte des Merveilles.

 

Hue sorge sulle sponde del Fiume dei Profumi ed un tempo era la capitale del Vietnam.

 

I tanti monumenti, giardini e palazzi sono testimonianza delle influenze francesi, cinesi e giapponesi. Di grande rilevanza sono la Cittadella di Hue, antica fortezza e dimora imperiale situata nel cuore della città, le Sette Tombe Imperiali della dinastia Nguyen, la pagoda di Thien Mu e quella di Linh Mu.

 

Hoi An è chiamata la “città delle lanterne”, per le centinaia di lampioni di seta, che illuminano le strade del paese. La città è un porto mercantile dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco, ricco di palazzi storici e mercati. Interessanti da vedere sono il Ponte Coperto Giapponese, realizzato in legno e in pietra e decorato con statue nipponiche e il Tempio di Quan Cong, costruito per onorare le gesta del generale cinese Cong.

 

Tra gli altri interessantissimi siti da visitare durante il tour del Vietnam, troviamo il Delta del Fiume Mekong, regione incorniciata da paesaggi naturali mozzafiato e di villaggi caratteristici. Imperdibili i “floating market“, i mercatini galleggianti situati nella città di Can Tho, e Chau Doc, villaggio costituito da case galleggianti e da antichi templi e pagode.

 

Prezzo indicativo a partire da 3.130 € A PERSONA
Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fini operativi, statistici e pubblicitari. Per sapere a cosa servono i cookie e per impostare le proprie preferenze visitare la pagina Cookies Policy. Continuando la navigazione o chiudendo questo avviso, acconsenti all'uso dei cookie e ai termini riportati alla pagina Cookies Policy.
OK